Noleggio di gommoni a Porto San Paolo: alla scoperta del mare della Sardegna!

Noleggio Gommoni Skipper è un'impresa con sede a Loiri Porto San Paolo, in provincia di Sassari, che opera nello splendido e suggestivo scenario dell'Area Marina Protetta Tavolara-Punta Coda Cavallo, uno degli angoli più belli della Sardegna. Si occupa principalmente del noleggio di gommoni e di imbarcazioni da diporto, ideali per gite ed escursioni, con partenze dal porto di Porto San Paolo o di Cala Finanza. Il servizio di noleggio è a disposizione sia per brevi che per lunghi periodi. Da noi è inoltre possibile prenotare escursioni guidate o riservate agli appassionati di pesca sportiva. Noleggio Gommoni Skipper propone i servizi di varo e alaggio per piccole imbarcazioni sia con traino su carrelli, sia con ormeggio in apposite boe a Cala Finanza.
gommone arenato sulla battigia

L'Area Marina Protetta Tavolara-Punta Coda Cavallo: un paesaggio mozzafiato

Il noleggio di gommoni proposto dalla nostra impresa avviene in un contesto mozzafiato, uno dei tanti orgogli paesaggistici della Sardegna: l'Area Marina Protetta Tavolara-Punta Coda Cavallo. Istituita nel 1997 con decreto del ministero dell'Ambiente, comprende circa 15 mila ettari di mare e 40 chilometri di territorio costiero ricchissimo di meravigliose cale dove la macchia mediterranea giunge fino al mare. 
Impossibile non rimanere abbagliati dalla bellezza e dalla particolarità di un paesaggio dal fascino davvero irresistibile. Spettacolare soprattutto il contrasto tra la mole calcarea dell'isola di Tavolara e le forme arrotondate e granitiche delle isole minori come Molara, Molarotto, Piana e dei Cavalli. Gli ambienti sommersi, inoltre, sono tra i più ricercati dal turismo subacqueo in tutta la Sardegna. L'area è delimitata dai comuni costieri di Olbia, Loiri Porto San Paolo e San Teodoro che, nel 2004, hanno costituito il consorzio di gestione per la tutela di questo articolato arcipelago e della sua biodiversità. 

In barca tra spiagge, promontori e calette: per un'escursione indimenticabile

La zona protetta inizia da Capo Ceraso per giungere fino a Cala Finocchi, a sud di San Teodoro, in un susseguirsi di insenature, spiagge, promontori e calette, alcune delle quali raggiungibili solamente via mare col servizio di noleggio gommoni. Nel 2007 l'area ha ottenuto il riconoscimento di Aspim (Area specialmente protetta d'importanza mediterranea): comprende lo Stagno di San Teodoro, un sito d'interesse comunitario e la Zona di protezione speciale Isola di Tavolara, Molara e Molarotto. Anche la fauna dell'area è variegata e di grande interesse: sono tantissime le specie protette tra uccelli, anfibi e rettili, così come è straordinario il patrimonio naturale dal punto di vista botanico. 
molo con imbarcazioni ormeggiate
Contattaci subito e prenota l'imbarcazione perfetta per scoprire il mare della Sardegna!
Share by: